La Flower Power Racing archivia anche il round di Vallelunga con un bilancio positivo e soprattutto felice per l’ambiente all’interno del team DC-Racing e con gli altri amici piloti che ne fanno parte. Fiorello ha avuto modo di scendere in pista per la prima volta sul circuito romano ed è rimasto positivamente impressionato dalle caratteristiche del circuito e da alcuni passaggi spettacolari dello stesso.

Ovviamente, essendo la prima volta, non poteva pretendere di avere riscontri cronometrici da prima fila ma, ad ogni turno, si è sempre migliorato , fino a far registrare il 12° tempo in qualifica su oltre 30 vetture in pista.

Ottima partenza in gara 1, scattato dalla 6° fila è risalito subito in 10° posizione.  Come spesso accade in queste gare sprint, numerosi sono stati i colpi di scena, con ben due interventi della safety car. La gara si è conclusa in regime di safety car, quindi è mancata la lotta nei giri finali per poter risalire ancora di qualche posizione.  Abbiamo comunque conquistato un 10° posto assoluto e un 4° nella categoria TCR-DSG. Podio sfiorato per pochissimo.

Domenica pomeriggio la gara 2 è scattata alle 15.00, sotto un caldo torrido. Questa volta niente safety car e niente bandiere gialle; quindi ritmi elevati per tutta la gara e ovviamente le gomme ne hanno risentito tant’è che ad alcuni giri dalla fine la vettura è diventata difficile da guidare, oltre alla stanchezza che è subentrata per mancanza di allenamento. Abbiamo concluso al 12° posto e 6° nella TCR-DSG